Un accordo siglato tra Intesa San Paolo e Federlegnoarredo per il rilancio del sistema casa per la filiera del legno.

La partnership offre alle aziende del sistema FederlegnoArredo un insieme di soluzioni innovative che rispondono a un duplice bisogno: sostenerle nella fase di esecuzione dei lavori, con particolare attenzione alle imprese, e rendere liquidi i crediti d’imposta acquisiti tramite lo sconto in fattura. 

Con questo progetto/modalità sarà possibile disporre della liquidità necessaria per aprire i cantieri, stimolando il mercato delle costruzioni verso soluzioni abitative sicure e a neutralità carbonica, favorendo modelli edili che possano immagazzinare CO2.

L’utilizzo del legno in campo edile può essere un’ottima soluzione in ottica di futuro sostenibile, infatti 1m3 di legno è in grado di assorbire 1 tonnellata di anidride carbonica dall’atmosfera. 

Intesa Sanpaolo condivide con gli associati FederlegnoArredo le seguenti formule che prevedono:

  1. finanziamenti nella forma di “anticipo contratti” finalizzati ad accompagnare le imprese nella gestione degli appalti e nella esecuzione dei lavori, fino al loro completamento, anche con il sostegno della garanzia del Fondo Centrale di Garanzia;
  2. l’acquisto dei crediti d’imposta afferenti agli interventi di riqualificazione del patrimonio edilizio e liquidazione degli stessi con la formula della cessione pro-soluto. Questa soluzione comprende tutti i crediti fiscali afferenti al sistema Casa. 

Le soluzioni di assistenza e supporto finanziario saranno riservate alle singole imprese o alle imprese costitutive in filiera produttiva, e in questo progetto di sostegno alle imprese attive nell’ambito edile e del legno appare fondamentale delineare strategie a medio termine per poter parlare di una nuova economia legata ai principi di sostenibilità e neutralità carbonica. 

Il legno ha le potenzialità per diventare il primo fattore di mitigazione del riscaldamento climatico.
DELTA2 Oleodinamica è attiva da oltre 30 anni nel campo dell’impiantistica oleodinamica e per il settore del legno offre un’ampia gamma di prodotti.
DELTA2 Oleodinamica pone un’attenzione particolare anche alle tematiche relative all’economia circolare e alla sostenibilità delle operazioni di produzione. Vuoi scoprire di più? Clicca qui!
O compila il form qui sotto!

Hai bisogno di una consulenza per la tua centralina oleodinamica?

DELTA2 Oleodinamica ha la risposta per qualsiasi tua esigenza! Non esitare a contattare i nostri tecnici!










     Leggi la nostra Privacy and Cookies Policy e accetta le condizioni di utilizzo e trattamento dei tuoi dati. Tratteremo sempre le informazioni da te inserite con rispetto.



    Previous articleEnergie rinnovabili: Facebook vuole abbattere le sue emissioni entro il 2030
    Next articleLa plastica ci rivela l’ennesima sorpresa: una fibra multi uso derivata dai suoi scarti

    LEAVE A REPLY

    Please enter your comment!
    Please enter your name here