Il Consorzio di amministrazione CONAI ha rideterminato il contributo ambientale per tutti gli imballaggi in bioplastica, che verrà ridotto a 294 EUR/tonnellata dal 1° luglio 2021.

Il presidente del CONAI, Luca Ruini, afferma come, questo cambiamento, rappresenta un nuovo passo avanti verso l’operatività del nuovo consorzio, che permetterà agli imballaggi biodegradabili e compostabili di vedere ottimizzati i loro processi di riciclo all’interno della filiera dei rifiuti organici.

Per domande e approfondimenti è possibile consultare il sito internet www.conai.org o www.biorepack.org.

Gli imballaggi in plastica biodegradabile e compostabile sono quelli certificati e conformi alla norma armonizzata UNI EN 13432:2002 da parte di organismi accreditati. DELTA2 Oleodinamica è un’azienda italiana che è al vostro servizio, anche nel settore della gomma e della plastica, per la produzione e la progettazione di centraline oleodinamiche che meglio si adattano alle vostre esigenze. Richiedi informazioni cliccando qui.

Previous articleL’ABC dell’oleodinamica: i punti di forza di DELTA2 Oleodinamica nel supporto al cliente in fase di installazione della centralina
Next articleIl settore dell’automotive italiano e il COVID

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here